Archivi tag: il mio primo ex

Ottobre – Yoga

Non so perché ho accettato di iscrivermi al corso di Yoga.
Nei progetti dell’autunno 2013 c’era quello di frequentare un corso di dizione e finalmente scoprire dove vanno gli accenti delle parole. L’ospedale e altro mi hanno distratto da questo progetto, anche quest’anno.
Inizialmente le mie amiche volevano andare a nuotare o in palestra e lì sarebbe stato chiaro che non avrei fatto nulla di tutto ciò. Poi Marianna si è informata (altro che segretariato sociale!) e ci ha mandato una bella mail con luoghi, orari e costi. Con l’efficienza non si scherza.
Inizialmente avevo ceduto sulla lezione di prova, ingolosita dal post corso: cena e chiacchiere, niente di che, ma poiché si punta tutto sul tempo libero, questo programma rientrava alla perfezione.
L’orario delle 18.15 non mi aveva permesso però di partecipare e quindi le avevo raggiunte dopo anche “giustificata”. Il luogo scelto x il post non mi entusiasmava, ma ugualmente le ho raggiunte.
Chiacchiere negative del proprietario sulla crisi economica a parte (Marianna ha detto che mi sono letteralmente girata dall’altra parte quando ha iniziato a parlare…non me ne sono accorta, ma sarà andata sicuramente così…) alla fine ero stata anche soddisfatta di averle raggiunte. Forse anche xchè alla cassa ho incontrato il mio primo ex che si è assicurato, sia chiedendomelo, sia controllando la mia mano, che io sia ancora sposata. Non mi chiederò se è perché voleva marpionare o se perché interessato a come procede la mia vita. So esattamente la risposta.
Spostato l’orario alle 19.00 non ho più avuto scuse e mi sono iscritta, già pagato tutto ottobre, come incentivo, diciamo. Poi vedremo. La rigidità sull’orario: se arrivi tardi non apre! – la mia mancanza di coordinazione – il mio confondere l’inspirare con l’espirare – non so se mi condizioneranno sul non proseguire. Per ora mi godo la rilassatezza che mi accompagna durante la pratica e nei gg successivi. E la pizza da me dopo in compagnia. Le ragazze pensavano che ce la saremmo andata a prendere dopo, ma quale occasione migliore per condividere quello che cucina with love Massimo.