Archivi categoria: primavera

Ns Signora di Lourdes

Se avessi mangiato solo la picula sarebbe andata bene rispetto al mio colesterolo alto.
DSCF4840
Ma non ce la posso fare…
DSCF4894
Al venerdì hanno fatto una scappata le mammette e sul tardi Elena ed Elisa.
Sabato Massimo mi ha smollato lì dopo 11 minuti…x fortuna mi ha affidato a Cinzia e Marina.
Il pranzo domenicale è stato altrettanto rapido
DSCF3821
e a cena poi c’erano anche Marianna & co.

Annunci

festa del gelato

Non sono brava a fare le cose da sola.
Il concerto di Noel è ancora lontano, per intenderci.
Effettivamente avevo delle alternative in compagnia, ma inizialmente ho pensato che la festa del gelato in solitaria si conciliasse meglio con il mio aperitivo dopo.
Avrei potuto anche andare a prendere il sole con Elena, ma non sono ancora pronta al sunbathing.
Così finiti due lavori in casa, dopo aver cincischiato un po’ davanti al computer, mi sono preparata x andare in piazza con l’idea di documentarmi su quale tipo di gelato potrò mangiare quest’estate.
festa gelato 2016
il troppo caos però non mi ha permesso di ultimare il mio programma, ho fatto un giro in centro x negozi x guardare se ci sono dei costumi mutandosi e poi me ne sono tornata a casa.
Ho anche evitato lo sguardo di alcune persone che non gradivo incontrare, cosa che non è da me, ma volevo evitare che mi chiedessero cosa ci facevo da sola, o peggio che stentassero a capire chi sono.
Farò altri esperimenti sperando in un successo maggiore.
L’aperitivo invece non è andato male: c’erano anche degli stuzzichini non completamente nocivi x il mio colesterolo alto.
Ritual
Ci siamo aggiornate sulle ultime cose, dopo il funerale.
La situazione con le sue (future ex) amiche è in peggioramento.
Mi ricorda me 10 anni fa.
Non va bene nulla: quando la escludono perché la escludono, quando la contattano non va bene lo stesso, perché vuol dire che sono false.
“Ti faccio leggere il biglietto”.
Mi aspettavo qualcosa ad alto livello caustico e invece NULLA. Un biglietto augurale scritto a mano, magari un po’ infantile, ma non certo offensivo.
Non c’è possibilità: se le relazioni sentimentali e amicali vanno così tutte in vacca, allora capisco chi “si chiude” nella propria famiglia ristretta (o allargata) e rimane lì, parando i colpi che arrivano dall’esterno, richiudendosi sempre di più.
L’unica lezione che posso imparare è quella di non offendersi se le cose non vanno come si vuole, con un atteggiamento positivo ci si allontanerà meno, ma questo poi cozza col non tenersi tutto dentro che poi si implode.
Respira.

Yoga al parco


E’ stata una fortuna aver saputo x caso di questo corso.
Ho prontamente coinvolto Anita, preso il tappetino da beginners e sperato nel bel tempo.
Elena è un po’ diversa da Paula, ma il fatto di essere in tanti e all’aria aperta mi permette di mimetizzarmi meglio.
Ora so che se ti tiri su in fretta sfanculi tutta la rilassatezza che hai raggiunto.
E il giorno dopo ero dolorantissima…

besu

nonostante non si sapessero ancora i dettagli della formazione a Montegrotto e di conseguenza se mi sarei fermata 3 o 5 gg ho deciso cmq di buttarmi sullo shopping…quest’anno butta così e dovrò considerare vacanza i viaggi di lavoro…
Prima tappa subito dopo il lavoro
cad-logo[1]
seconda tappa in bici
tezenis
perché preferisco stare sul classico.
Poi sono tornata a casa e mi sono accordata x uscire.
Massimo ci ha poi raggiunto dopo il lavoro.
“Vi divorziate anche voi?”
X ORA NO.
DSCF3849