la staffetta

La scorsa settimana Elisa ha ripreso il lavoro, dopo la maternità.
Con l’allattamento e l’orario estivo fa veramente poche ore e quindi i suoi orari sono incompatibili con i nostri.
Al ritorno.
All’andata ci troviamo al Furnasön, facciamo la colazione insieme e stamattina addirittura sono salita l’ultimo pezzo con lei.
Ho chiesto a entrambe se si offendevano.
Hanno risposto di no.
E mi limito alle comunicazioni ufficiali: se a più 30 anni, una delle due pure mamma, lavoratrice e pendolare non sei in grado di dirmi se ti offendi oppure no, dopo che te lo chiedo, non è più un problema mio.
Ma cmq credo che davvero non si siano offese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...