Archivio mensile:settembre 2015

“Ciao Manu, mi mancherai!
Soprattutto in equipe”

cioè possibile?! alla faccia della profezia che si autoavvera: al mattino c’era, andata via lei, al pomeriggio sono già riuscita a incazzarmi

Annunci

matti da galera

Matti da Galera-
X valorizzare questo quartiere ghettizzato, sono un paio d’anni che c’è questa manifestazione.
Lo scorso anno al sabato sera avevamo mangiato alla Luppoleria il fish and chips, ma x quest’anno avevamo in mente di buttarci sul polletto e c’era anche una fantastica tagliata


Alla domenica poi c’era Roby con la bancarella

la tenevamo come base x fare un giro avanti e indietro; carina Anita che parlando delle prossime domeniche propone: “teniamo un high profile…”
e l’immancabile pensiero condiviso da tutte quando vediamo le manifestazioni “dedicate” ai bambini: “devo farmi prestare dei figli da qualcuno”.

come Patch Adams

inizialmente pensavo di andare a sentire un intervento alle 17.00, ma come rifiutare l’invito di Marianna ad andare da Tiger ?
tiger logo
inizierà a fare volontariato all’ospedale e cercava un naso rosso.
Il problema è che da Tiger non c’era . . . dove trovare un naso rosso da clown a Piacenza?!
ovviamente da Sgorbati!!!
http://www.sgorbati.biz
affaticate dalla ricerca – visto che prima di approdare lì l’abbiamo chiesto in ogni cartoleria/edicola – ci siamo meritate un bell’aperitivo da Martino
Panta rei

FESTIVAL DEL DIRITTO 24-27 settembre 2015

E anche quest’anno la città di Piacenza ha ospitato il festival del diritto – per la 8° edizione
gH5YRos-[1]
tema: FUTURO
E anche quest’anno ho scoperto quanto la mia ignoranza sia sconfinata.
Massimo lavora e io mi sono addentrata nelle varie conferenze da sola.
Sono partita dai rifiuti:
ZERO WASTE

da quello che ho capito il principio è questo: se non si recupera, se non si ricicla, se non si composta, NON si produce.
Ok.
Non ce la possiamo fare.
Basta solo dire che dopo questo incontro c’era un super aperitivo…servito in piatti di plastica…eh no, allora mi sa che non ci siamo capiti…
Massimo mi ha raggiunto e dopo un piccolo ape abbiam cenato in piazza dei mercanti


con bel NO COMMENT sul piatto vegetariano, ma va?!
Poi Massimo ha voluto fermarsi a vedere le danze sotto i portici.
Il giorno dopo sono partita dura sul gambling, è stato spiegato in modo abbastanza chiaro come il gioco d’azzardo sia comunque la conseguenza dello sfascio economico e della disperazione delle persone e poi si è parlato del fondo antiusura, di cui io, nella mia sconfinata ignoranza, ne ignoravo, appunto, l’esistenza.
L’altro intervento era sul come il linguaggio abbia una stretta correlazione sulla violenza di genere e la relatrice http://www.chiaracretella.it mi ha molto appassionato.
Per cena ci siamo buttati non più sul vegetariano – ma và?!

e poi dopocena c’era Cinzia che ballava il tango sotto i portici

Sabato sera invece abbiamo sentito i Tasti Neri

Domenica poi ho ascoltato la questione delle unioni civili; a Parma hanno il registro in Comune. Noi siamo dei trogloditi.
E’ sempre tutto molto interessante e ne varrebbe la pena anche solo x vedere gli splendidi palazzi di Piacenza
DSCF4451
e x i messaggi appesi in piazza:
DSCF4437

Creta

non l’isola…
nei nostri colli c’è una località chiamata così dove si possono gustare ottimi batarò tra cui ovviamente quello x fare merenda con la nutella!!!
perché la ricetta x contrastare la solitudine la si trova stando in compagnia.
Non ho la foto del batarò alla Nutella che ho smezzato con Nico, ma ho quelle di quelli portati poi a casa per cena