nuove strade, nuove auto

Stamattina, dopo essere scesa dall’auto di Silvana, passeggiando x vie semisconosciute del centro ho proprio fatto questa considerazione.
A parte la costante che le sfighe altrui mi danno vantaggi secondari – e da Scorpione mi dispiace – la cancellazione anche dei pullman sostitutivi di Trenitalia ha indotto anche Silvana a non fare più l’abbonamento e a optare per la macchina.
La conosco da tanti anni, ma dopo la soppressione dei treni l’avevo vista poco.
Già col trasloco del mio ufficio più vicino a lei gliel’avevo buttata lì che si poteva viaggiare insieme, ma mi era un po’ titubante.
Poiché già dall’esperienza con Francesca ed Elisa ho capito che le persone hanno i loro tempi, ci sono andata giù morbida: qualche venerdì il mese scorso – complice l’assenza di Rita con cui di solito lei viaggia al venerdì – e da ‘sto mese ci siamo!
Ha compreso l’importanza della mia colazione al Furnasön tanto che rinuncia lei a farla a casa e la fa insieme a me al bar, poi è carina mi recupera davanti alla Sma e mi lascia a 10 minuti di strada dall’ufficio.
E così il car pooling ora ha anche una Opel Agila nel suo ricco parco macchine e io ho quasi imparato delle vie nuove.
Curioso dover passare nella via Bizzarra – come descriveva sempre Lucio chi lavorava nel mio ex ufficio – e anche arrivare – inaspettatamente – davanti al mio nuovo ufficio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...