Archivio mensile:aprile 2014

risultato del mio sendtoall:
TUTTI NO
1 seriescopasso

Annunci

Gigolò per caso

Gigolò x caso
Siamo andati al Jolly 2 a San Nicolò.
Se l’aver visto questa settimana questo non mi permetterà di vedere Trascendence perché scenderà, pazienza.
Bisogna scegliere. E ‘sto giro ho preferito accontentare Massimo.
Il film a me è piaciuto, ho riso e non l’ho trovato banale anche se probabilmente c’è qualcosa che ci è sfuggito.
Turturro se la canta e se la suona un po’: beh effettivamente anch’io se fossi regista del film metterei me come protagonista femminile e per esempio Tom Cruise come protagonista maschile.
Per quanto riguarda Vanessa il mio interrogativo di come abbia fatto a stare così tanti anni con Johnny non avrà risposta.

a pieno carico.

rientro al lavoro dopo una settimana di ferie.
Non mi capiterà probabilmente mai + di poter fare un ponte così spettacolare: da Pasquetta al 25 aprile.
Le ferie mi fanno bene, mi sembrava di essere stata lontana da cremona almeno un mese.
Vuol dire che si sta bene.
Che poi non c’è tutto ‘sto trauma del rientro: sì 37 mails ok, ma a me il mio lavoro piace. Anche se dichiararlo appare sempre un po’ pericoloso e lo faccio con circospezione.
E oggi viaggiavamo a pieno carico: 5 su 5.
Tanto che al ritorno non abbiamo potuto nemmeno dare un passaggio a Davide.
Già accordate anche x domani.
“Allora non faccio colazione a casa, vero?”
“Silvana, ti adoro!!!”

La sedia della felicità

10247306_10204006124542230_1528342589055449021_n[1]
dal treno del ritorno ho contattato poi Anita x chiederle un’alternativa allo stare in casa a vedere runway bride – che conosco a memoria – ho vinto un autoinvito al cinema a vedere questo film.
C’è dello scetticismo da parte mia sui film italiani, tutto attaccato da Massimo, perché in realtà è stato divertente. Anche le chiacchiere dopo al DNA DNA

gita a Bologna

DSCF2703
x evitare di impigrirsi tutti questi gg in casa davanti al computer, abbiamo deciso di fare un giro a Bologna, mangiare al ristorante Greco DSCF2704
ottima scelta


e fare un po’ di shopping visivo in via_indipendenza[1]
c’erano in giro va beh sì un sacco di gente, studenti universitari e predicatori. In particolare una frase che ho sentito mi ha colpito: “e intanto che qualcuno rapinava l’Italia noi dov’eravamo?”
ci rifletterò.

best before

In questi gg di relax non ho fatto un vero e proprio programma – niente excel si sa! – diciamo che si va a improvvisazione. e perfettamente in linea con l’improvvisazione accendo il telefono tardi e mi trovo la chiamata di Fabio.
Fidandomi poco del mio telefono che poi magari mi dice una cosa x un’altra gli ho scritto un sms un po’ sul dubitativo.
In realtà la telefonata era vera.
E anche l’autoinvito a pranzo lo era. Avevamo poco, ma con Massimo ai fornelli è sempre una certezza.
La mia casa non è + quella sempre aperta del 2002, ma forse i vecchi amici se la ricordano ancora così.
E a me fa tanto piacere.

Bar Cheope.2

L’immancabile sms di comunicazione ad Anita della giornata a Cotrebbia si è trasformato ben presto in un invito a colazione.
Ormai l’orario è dalle 10.00 in poi con mia grande soddisfazione, ma comunque mi sono svegliata x vedere le repliche di Beautiful: sono le puntate in cui c’è una Steffy giovanissima e Bridget sta con Nick.
Io sono una dormigliona e di solito utilizzo le mattine del sabato e della domenica x riposarmi un po’.
Ci ha raggiunto anche Viviana con Chiara che è stata come sempre bravissima nonostante le chiacchiere nostre, la musica e il viavai del bar.
Mi sono contenuta e ho preso solo il cappuccio, senza la brioche – tra lo stupore generale.

grigliata di Pasquetta


temperature di stagione o meno, sulla grigliata di Pasquetta (o Parquetta come alcuni sms dicevano…) non si ammettono deroghe.
Ovviamente non si riesce a mangiare poco . . . pure i cupcake!
IMG_0186
Tutto buono, ovviamente.
Abbiamo fatto un po’ gli zii e siamo riusciti a parlare del nulla x parecchie ore.
Ma come diceva un saggio annissimi fa: “e ricordati che poteva andare molto peggio di così”